Category Archives: aperitivo

28 Gennaio, “Oro rosso”

voci e frammenti sul caporalato contemporaneo

“Non sapevano dove sarebbero andati , ma dovevano partire”

…e sarebbero sbarcati in un’ europa ben diversa da quella che si aspettavano, fatta di deportazioni o schiavismo nei campi, CIE e ghetti clandestini. Ma quelle che due ex-braccianti racconteranno sabato 28 Gennaio saranno storie di lavoratori, non soltanto di migranti.

Programma dell’iniziativa:

Dalle 17:30
– esperienze e testimonianze di due ex-braccianti che hanno lavorato e vissuto nel gran ghetto di Rignano (Foggia),

– “Oro rosso” mostra fotografica proiettata tratta dall’omoniomo progetto – documentario di Michela Frontino

– apericena a sottoscrizione per raccogliere qualche soldo in solidarietà ai braccianti che nell’ultimo incendio al ghetto hanno perso anche quell’unico riparo dove riposare dopo il lavoro nei campi

Apericena con Bob Corn, 11 Novembre 2016

ciao, hello… it’s tiziano sgarbi… tizio… bob corn

Tiziano Sgarbi aka Bob Corn è il padre spirituale di buona parte della scena indipendente, specialmente nell’area emiliana. Fondatore di Fooltribe, organizzatore di Musica nelle Valli (festival indipendente che ormai da 15 anni propone band da tutto il mondo) e cantautore folk che ha il sapore di altri tempi. Non è nulla di vetusto, è semplicemente tutto puro, veramente DIY, mai inclinato alle mode, lontano dal valutare le canzoni come “prodotti”musicali. Ormai da anni Bob Corn interpreta la sua musica come interpreta la sua vita: un hobo che, dalla pianura padana, ha viaggiato per tutta Europa e per gli States con la sua piccola chitarra e con le sue grandi storie.

Il live di Bob Corn è inserito nella 3 giorni dell’appuntamento annuale LIBERI LIBRI – l’editoria libertaria ed alternativa in mostra del Centro Studi Libertari l.Fabbri di Jesi.

Concerto Bob Corn (one man folk heroes) + Aperitivo (anche Vegan)
piccolo assaggio musicale

FREE ENTRY

Questioni di Genere







































DOMENICA 22 NOVEMBRE 
Dalle ore 17.30 :


Visione del Film: “Tomboy” di Cèline Sciamma (2011)
Presentazione ed introduzione all’argomento a cura di Rosella Somonari
A seguire:
Dibattito + Aperitivo a Buffet

“Tomboy è un film transgenere in senso stretto: attraversa i generi per far affiorare la natura di un sentimento, una natura che sta inevitabilmente nel mezzo, magmatica, tentacolare, fluida. Si, Tomboy è un film post-identitario liquido, in cui le marginalità si manifestano senza affermarsi, si formano senza per questo fermarsi. Galleggiano.” – Gli Spietati.It